Senza categoria

Funghi riscaldanti, come calcolare il fabbisogno di calore all’aperto

I funghi riscaldanti sono ottime stufe da esterno, elettriche o a gas, per riscaldare le fredde giornate o sere all’aperto. Queste utili stufe da esterno, che hanno tutta l’aria di un allestimento artistico in giardino o sul terrazzo per la ‘silhouette’ elegante e lo stile che può rievocare forme classiche o futuriste, a seconda dei gusti, sono dei potenti generatori di calore, disponibili anche in varianti portatili per il campeggio o le battute di pesca. Possono essere usate anche negli ambienti di lavoro, come fabbriche o cantieri per donare comfort al personale e allungare l’orario lavorativo in caso di straordinari, quando è freddo. Anche le serre necessitano di riscaldatori per climatizzare le piantine e farle sviluppare in un ambiente temperato dal punto di vista termico, ma l’uso di questi prodotti si concentra soprattutto ad uso privato e negli spazi aperti di ristoranti, bar e altre attività ricettive.  

I riscaldatori a propano sono più efficienti nel ridurre il freddo e offrire maggiore comfort agli utenti. Se la scelta ricade su un fungo riscaldante a gas, come comprarne uno di qualità? Per essere in grado di effettuare l’acquisto giusto, è necessario innanzitutto identificare quanto calore ci serve, in base agli spazi da riscaldare. Un conto, infatti, è un terrazzo di 50 metri quadrati, altro discorso un giardino di 1000 mq. Bisogna controllare i Btu, il valore solitamente espresso fra le specifiche del prodotto che è l’equivalente inglese della caloria, solitamente è un indicatore che dà la misura di quanto spazio il fungo è in grado di riscaldare, anche sulla base delle superfici espresse in metri quadrati.

Ciò è importante per determinare in modo più equo la dose di calore occorrente caso per caso. Il fabbisogno termico può essere calcolato misurando l’area del del terrazzo o giardino da riscaldare. Se verande o patii si dovrà determinare oltre ai parametri superficiali (larghezza e lunghezza) anche l’altezza del patio, con l’ausilio di una fettuccia, dopodiché si dovrà calcolare il volume in metri cubi per avere il quadro completo e procedere all’acquisto a colpo sicuro. Puoi trovare ulteriori dettagli nel sito tematico di info e offerte sui funghi riscaldanti.