Senza categoria

Stampare con una laser: vantaggi di un grande prodotto.

Utilizzare una stampante laser significa poter sfruttare notevoli vantaggi rispetto alle “sorelle” di ormai più antica memoria. Le laser infatti non sono sempre state così alla portata di tutti principalmente per ragioni economiche ma rappresentavano all’inizio un plus da utilizzare principalmente negli uffici dove potevano realizzare grandi quantità di stampati in pochissimo tempo; oggi invece rappresentano un must anche per le abitazioni private dove possono mettere a disposizione di tutti le loro grandi capacità e i vantaggi di economicità e qualità di prestazione.

Il mercato oggi offre il modo di trovarne di ottime a prezzi più che accessibili e questo invoglia all’acquisto. Per comprare però quella che più si adatta alle vostre esigenze sia che si tratti di un dispositivo per l’ufficio che per la casa, occorre conoscerne bene le caratteristiche e perciò vi suggeriamo di leggere questo sito https://stampantelasermigliore.it/ dove troverete una serie di informazioni che risulteranno utili per un acquisto ponderato.

Vediamo qualcuno di questi vantaggi.
Anzitutto la rapidità di stampa  cioè dalle 10 alle 15 pagine al minuto in modalità fronte, ma per il fronte retro automatico il tempo è pressoché lo stesso. Sono adatte quindi alla stampa di grandi volumi di fogli in vari formati che sono riportati anche sulla macchina, garantendo qualità ed efficienza ma anche economicità.
Dunque la qualità è un’altra garanzia rispetto alle stampanti ink-jet: non presentano macchie, sbavature perché non utilizzano inchiostro ma toner che è una polvere speciale. Se però vogliamo immagini di qualità restano imbattibili le ink-jet

A proposito di prezzi, le laser ormai sono un prodotto ad alta concorrenzialità partendo da un prezzo base che si attesta intorno ai 50 euro per modelli base fino ad arrivare a modelli di elevata professionalità che sono proposti anche oltre 1000 euro. I toner delle laser durano di più delle cartucce di una ink-jet ma costano di più.
C’è poi il fattore “spazio” e “rumore” entrambi maggiori nelle laser rispetto alle stampanti a getto d’inchiostro.
Si possono infine collegare ad altri dispositivi oltre al computer, come smartphone e tablet usando la tecnologia NFC.